Intraprendere un’attività on line in modo da ottenerne un business che risulti solido, redditizio e duraturo, presuppone una serie di regole alle quali attenersi per non rischiare di fallire, partire allo sbaraglio o in modo eccessivamente dilettantistico è la porta principale per l’insuccesso.

Il primo step riguarda ovviamente l’idea o meglio ciò che si desidererebbe realizzare, tenendo conto delle potenzialità commerciali che essa sarebbe in grado avere (ciò vale ovviamente per qualsiasi tipologia di business, non soltanto quello virtuale), verificando anche che essa non sia già stata realizzata e, nel caso in cui esistesse già un’attività identica o simile, magari utilizzarla per monitorarne il successo, per rendersi conto del tipo di clientela che essa riesce da attrarre, le opinioni degli utenti ecc… Nel caso in cui l’attività che si intende intraprendere risulti inedita, per scongiurare il rischio di un gigantesco flop è opportuno testare il mercato al quale si intenderebbe rivolgersi, magari attraverso sondaggi su blog o forum di settore, in modo da farsi un’idea non solo del trend di mercato in quel particolare settore ma anche sul motivo per cui ancora nessuno ha intrapreso un tipo di attività simile a quella che si avrebbe in mente di realizzare. Un aspetto da non sottovalutare, infatti, riguarda ciò che vuole la gente, ciò che quelli che potrebbero essere potenziali consumatori desidererebbero avere la possibilità di acquistare e magari la nostra idea di business sarebbe anche vincente ma non corrisponde a questa caratteristica e per questo motivo non è stato intrapreso ancora nulla di simile.

Una volta verificati i presupposti basilari per iniziare il business e riscontrata la presenza di doti in grado di garantirne un potenziale successo, è poi opportuno stendere un business plan che organizzi passo dopo passo l’attività, senza perdere di vista l’obiettivo, che corrisponde sì alla soddisfazione degli utenti ma soprattutto riguarda l’ottenimento di una remunerazione magari anche cospicua.

Come in ogni tipologia di business anche per quello on line è importante tenere in considerazione il ruolo chiave rappresentato dalla comunicazione, è infatti fondamentale, per ottenere risultati positivi, convincere i potenziali consumatori a scegliere di acquistare il prodotto o servizio che si desidera immettere sul mercato, diventa quindi sostanziale, in termini di successo, il modo in cui esso viene presentato e sarà opportuno perciò che il sito sia (trattandosi di business on line)sviluppato in modo da risultare completo, esaustivo, persuasivo e soprattutto dotato di pagine di vendita ottimizzate e ad alta conversione. Per questo forse occorreranno investimenti, specie se non si è professionisti del settore, nel medio periodo però, ciò che all’inizio è stata una spesa, si rivelerà un incredibile guadagno.


Warning: include(/homepages/38/d712091492/htdocs/guadagnare-on-line.org/wp-content/themes/mts_steadyincome/file.php): failed to open stream: No such file or directory in /homepages/38/d712091492/htdocs/guadagnare-on-line.org/wp-content/plugins/simple-include/main.php on line 40

Warning: include(): Failed opening '/homepages/38/d712091492/htdocs/guadagnare-on-line.org/wp-content/themes/mts_steadyincome/file.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php7.1') in /homepages/38/d712091492/htdocs/guadagnare-on-line.org/wp-content/plugins/simple-include/main.php on line 40